Informazioni per insegnanti

Gli insegnanti ricevono tutte le informazioni importanti per lo svolgimento della vendita del tallero. Su questo sito, trovate ragguagli generali sul tallero, sulla sua storia e sull’organizzazione.

La documentazione da scaricare comprende inoltre una scheda con le informazioni principali, una scheda per esercitare la vendita e un modulo per il conteggio interno alla classe.
Scheda per il corpo insegnante
Scheda "Esercitare la vendita"
Modulo per il conteggio interno

Potete anche scaricare diversi documenti sul tema dell’anno, tra cui un ampio e interessante sussidio didattico.

Documenti sussidio didattico

2017 Corridoi faunistici Sussidio didatticoVolantino informativo A2 - Corridoi faunistici
2016 Giardini e Parchi Sussidio didattico e Volantino informativo A2 - Giardini e Parchi
2015 Prati fioriti Sussidio didattico e Volantino informativo A2 - Prati fioriti
2014 Piazza Sussidio didattico e Volantino informativo A2
2013 Rane & Co. Sussidio didattico

Il Tallero d’oro è per tanti motivi una buona causa

È dal 1946 che ogni anno circa 30'000 scolari e scolare vendono per strada il tallero di cioccolato, un’operazione in linea con i programmi scolastici che ne giustifica perciò l’attuazione.

Il tema dell’ambiente è trattato il più delle volte durante le lezioni di scienze e di geografia. I temi centrali di Pro Natura e dell’Heimatschutz Svizzera sono la protezione della natura, del paesaggio, dei beni architettonici e dei siti caratteristici. I cambiamenti in atto consentono di sviluppare le capacità d’osservazione dei bambini e di far loro capire la necessità di curare e proteggere l’ambiente naturale e costruito. Partendo dal tema suggerito dal Tallero d’oro, gli allievi possono riflettere su quanto sta accadendo e cercare di formarsi un’opinione in proposito. In tale contesto, gli scolari prendono coscienza del loro ruolo di membri di una collettività e imparano ad assumersi determinate responsabilità. Il Tallero d’oro favorisce la pratica della solidarietà.

La vendita del tallero offre anche altri interessanti spunti:

  • permette agli scolari di sperimentare situazioni reali, di confrontarsi con successi e insuccessi, e di avere contatti con persone adulte fuori dall’ambiente scolastico; 
  • consente agli scolari di assumersi determinate responsabilità, in particolare a gestire i soldi incassati con la vendita e a fare un po’ di conti; 
  • dovendo girare per strada, gli scolari possono esercitare le loro capacità di lettura di un piano stradale e sviluppare il loro senso di orientamento;
  • l’argomento “tallero” può essere usato come aggancio alla discussione di altri temi, come il commercio equo (cacao) e l’agricoltura biologica (latte), il riciclaggio (carta alu), i posti di lavoro protetti (imballaggio) ecc.;
  • il Tallero d’oro favorisce la collaborazione: finita la vendita, tutta la classe può dire con fierezza di aver fatto un buon lavoro.

Collaborare alla vendita del tallero è semplice e richiede un impegno di poche ore l’anno, nel settembre.Per ogni tallero venduto, la classe può trattenere 50 centesimi (il 10% del ricavato lordo). Vale quindi la pena partecipare!